>Primi passi per USB 3.0 su Linux

>Dai primi articoli su USB 3.0 (qui e qui) sono stati fatti molti passi in avanti.Ora che le specifiche sono pubbliche, Sarah Sharp sta sviluppando un driver Linux per xHCI (il nuovo host controller USB 3.0) e effettuando dei cambiamenti sullo stack del kernel Linux per supportare i dispositivi che useranno questa tecnologia. È possibile […]

>Intel Core 2 Duo E8200 vPro

>La tecnologia Intel vPro fornisce un set di caratteristiche insite nell’hardware della macchina, che includono miglioramenti per quanto riguarda hardware, gestione e sicurezza (che influiscono su prestazioni e costi) indipendentemente dal Sistema Operativo. Nello specifico il modello analizzato è l’E8200, processore C2DW (Wolfdale) Core 2 Duo 45nm 2.33-3.2GHz 1.0-1.2V la cui scheda è la seguente: […]

>The spotlight turns to notebooks

>Annunciati i nuovi MacBook da parte della Apple, in particolare da papà Steve.I nuovi MacBook saranno in alluminio, il MacBook Pro utilizzerà schede Nvidia: con la 9400M si avranno 5 ore di autonomia per quanto riguarda la batteria, 4 ore con la 9600M GT. Nuovo trackpad, schermo led retroilluminato.Ah, riguardo invece alle voci sempre in […]

>Atheros, un passo verso Linux

>In qualità di possessore di un MacBook con scheda Atheros (ma comunque in qualità di sostenitore del pinguino), sembra che la Atheros stessa voglia “cambiare tendenza” rispetto alla fama che si era costruita: distributore di hardware che dà diverse problematiche agli sviluppatori del kernel.La notizia è che Luis Rodriguez, sviluppatore per quanto riguarda driver wireless […]

>USB 3.0, nuovi connettori (e non solo)

>(Seguito del precedente articolo http://lorenzosfarratwo.blogspot.com/2007/09/usb-30-10-volte-pi-veloce-nel-2008.html). reghardware.co.uk ci mostra le immagini dei nuovi connettori USB 3.0, che si presentano in questo modo:Sarà mantenuta la compatibilità con USB 1.1 e USB 2.0 in quando i pin aggiuntivi sono posti più indietro rispetto a quelli delle precedenti versioni.

>Win-key? No grazie, Ubu-key

>Interressante quanto fantasioso articolo sul planet internazionale di Ubuntu: perchè non usando Windows, bisogna avere il tasto con il simbolo di casa Microsoft? 🙂 C’è chi (non avendo di meglio da fare 😉 ) ha pensato bene di personalizzarlo….ecco l’Ubu-Key: C’è chi ha preferito personalizzare con immagini diverse, come testimoniano altre figure nell’articolo.Infine, vengono anche […]