>Nessuna scusa per non "convertirsi" all’ODF!

>Ritengo che sia un dato di fatto che un utente “medio” utilizzerà MS Word per creare i suoi documenti e salverà il tutto in un .doc. Non è un dato di fatto ma è piuttosto probabile che anche chi utilizza alternative ad esso (OpenOffice Word Processor, per esempio), farà più o meno lo stesso.
Ecco che in queste occasioni può tornare utile Docvert, il cui “slogan” è, non a caso:

MSWord to Open Standards

Per cui, sarà possibile ottenere un OASIS Open Document a partire da un file generato da un word processor, generalmente un .doc. Sarà inoltre possibile crearne un file HTML.

Rilasciato sotto LGPL.

Link relativi:

Leave a Comment

Your email address will not be published.