>Analisi di un server crackato

>Slashdot segnala un articolo molto interessante che riporta una procedura step-by-step che un amministratore ha seguito su un server Linux crackato. Per la precisione il server in questione utilizza Ubuntu 6.06 LTS Dapper Drake, e lo stesso amministratore “protagonista” dell’articolo si pone alcune domande finali su come sia stato possibile accedere per la prima volta dall’esterno al server in questione:

1. un exploit sconosciuto;
2. Accesso per mezzo di un altro host già compromesso, per cui sniffando la password.

Ad ogni modo è una lettura interessante: http://blog.gnist.org/article.php?story=HollidayCracking

Leave a Comment

Your email address will not be published.