1. Fabri says:

    >sinceramente questa cosa mi dispiace molto… come filosofia dico, non perché mi costi fatica modificare il motore di ricerca…

  2. Lorenzo Sfarra (twilight) says:

    >Tutto sommato, se questo porterà soldi a Canonical che a sua volta li investirà sullo sviluppo di Ubuntu (come dovrebbe essere a giudicare dalle informazioni del momento sull'accordo) la cosa non mi dispiace affatto 🙂

  3. Fabri says:

    >Sotto questo punto di vista hai sicuramente ragione! Il tuo ragionamento non fa una piega 😀

  4. Andrea says:

    >Un tempo si sarebbero chiamate tangenti 😀

  5. Lorenzo Sfarra (twilight) says:

    >Non vedo perchè… 🙂
    L'accordo commerciale e "alla luce del sole" prevede dei vantaggi per entrambi, e questo è quello che rende possibile e positivo l'accordo.
    Canonical, e con essa Ubuntu, ci guadagna perchè appunto riceverà tot soldi in base alle richerche effettuate.
    Yahoo!, da parte sua, guadagna utenti, e quindi visibilità.
    Discutibile ovviamente la scelta, ma le motivazioni sono ben visibili 🙂

Leave a Comment

Your email address will not be published.